Ultima gara a Vrtojba e fine della stagione 2020

Ultima gara a Vrtojba e fine della stagione 2020

Ieri, quando sono salito sul podio per la seconda volta, ho realizzato il desiderio che avevo espresso l’anno scorso quando è iniziata la stagione 2020. Sono diventato campione sloveno di minimoto per la categoria Junior B. In tutta onestà posso dirvi che è stata una stagione davvero insolita…

Tutto è iniziato a Slovenja vas, su un circuito nuovo per me, dove ho concluso il round al quarto posto. Un risultato scarso, ma un’ottima scuola per me. Mi ha insegnato l’umiltà, la perseveranza e il duro lavoro. L’intero team ha imparato che le gare si vincono molto prima del giorno in cui si correre, quindi gli otto podi consecutivi di quest’anno, che sono arrivati dopo Slovenja vas, sono tutt’altro che una coincidenza bensì il risultato del lavoro metodico di tutti i componenti del team.

Dopo Slovenja vas mi attendevano altri quattro fine settimana: Vrtojba, dove partivo dalle retrovie, ma ben presto ho preso il comando della gara, Vransko, dove nessuno è riuscito a tenere il mio passo, Krško, dove con furbizia ho riguadagnato il primo posto perduto e l’ultima Vrtojba, dove nell’intero round ho permesso ai miei avversari di essere in vantaggio per un solo giro. Otto vittorie di fila e ieri ho fatto anche il record della pista a Vrtojba (44.059 s). 😀

Oggi per me è il primo giorno della stagione 2021, quindi vorrei ringraziare il team Gas Vrtejba, la GHR, tutti gli sponsor, gli amici e i piloti con cui ho corso in questa bellissima stagione. Io sono particolarmente felice di averla conclusa al primo posto in classifica, dato che questa è stata la mia ultima stagione nella categoria Junior. L’anno prossimo mi aspettano nuove sfide nella categoria Open.

Grazie a tutti di avermi seguito in questa stagione meravigliosa. Ci rivediamo in pista il prossimo anno!

– Tadej

P.S. Vi invito a vedere anche le foto di questo fine settimana a Vrtojba e il video della gara!