Riscaldamento

Riscaldamento

Cos’è il riscaldamento?

Riscaldamento è il termine per indicare un insieme di esercizi eseguiti per sciogliere e rendere più elastici i muscoli prima di un allenamento o una competizione e ridurre il rischio di infortuni.

Perché è fondamentale?

Il riscaldamento serve principalmente a ridurre il rischio di infortunio e secondariamente a ottimizzare forza e resistenza, il che si ottiene con l’aumento della temperatura corporea.
Parallelamente abbiamo anche atri benefici:

  • lubrificazione articolare,
  • attivazione del sistema cardio-circolatorio,
  • attivazione dell’apparato respiratorio,
  • attivazione metabolica cellulare muscolare,
  • incremento glicemico.

Per ottenere un aumento della temperatura corporea ottimale, che rende più elastici i tessuti dei muscoli e per previenire gli infortuni, bisogna programmare prima un riscaldamento generale, con maggior componente aerobica di bassa intensità, e poi un riscaldamento specifico.

Cosa fare e cosa evitare

Il riscaldamento è un processo caratterizzato da più fasi: quella generale e quella specifica.
Per il riscaldamento generale bisogna eseguire movimenti ripetuti, blandi e aerobici per un tempo che va dai 7 ai 15 minuti circa. Per il riscaldamento specifico bisogna eseguire esercizi con movimenti principalmente simili a quelli svolti sulla minimoto.

Poiché il riscaldamento è una fase molto importante per un atleta, ci sono comportamenti da evitare:
Non è opportuno eseguire un riscaldamento troppo breve e frettoloso, che risulta insufficiente o al contrario troppo impegnativo e prolungato, correndo il rischio di affaticarsi eccessivamente.
• È controproducente anche eseguire solo il riscaldamento generale o quello specifico.
• Lo stretching e il riscaldamento sono due cose diverse. Il primo si esegue per aumentare la flessibilità muscolare e quindi è necessario che i tessuti siano caldi e ben attivi, il secondo serve per riscaldare i tessuti e quindi ridurre le cause di infortuni.

Provate a eseguire i nostri esercizi di riscaldamento generale e gli esercizi di riscaldamento specifico per piloti di minimoto!

E ricordatevi di idratarvi e di eseguire il defaticamento ad allenamento finito!